Alla CARDIOLOGIA dell’ASL BI un TERMODILUITORE, dono di un paziente

Del valore di circa 10mila euro

Nella tarda mattinata di giovedì 22 gennaio 2015, presso la Cardiologia dell’Ospedale degli Infermi (Nuovo Ospedale) a Ponderano (BI), è stato presentato il termodiluitore donato dal cittadino biellese Adriano Panizza a favore della Struttura Complessa diretta dal dottor Marco Marcolongo.
Questa apparecchiatura del valore di circa 10mila euro, consente di misurare la portata circolatoria in pazienti cardiologici gravemente compromessi e di valutare, di conseguenza, l’efficacia della terapia in atto.
Durante l’incontro con i rappresentanti degli Organi di informazione, sono stati anche illustrati i dati di attività 2014 del reparto di Cardiologia e di altre attività di recente introduzione.

È disponibile il Comunicato Stampa trasmesso dalla Struttura Semplice Pubbliche Relazioni, Accessibilità e Comunicazione dell’ASL BI.

{phocadownload view=file|id=642|target=s}

Hanno preso la parola per l’ASL BI:

  • Il Direttore Generale, dottor Gianfranco Zulian che ha ringraziato la famiglia Panizza per la donazione affermando che “fa piacere che i pazienti rispondano in questo modo quando sono trattati bene durante il ricovero”.
  • Il Direttore della Struttura Complessa (S.O.C.) Cardiologia, dottor Marco Marcolongo che ha descritto l’apparecchio con la speranza che “questa donazione faccia bene ai pazienti” .
  • Il Direttore della Direzione Medica Ospedale, dottor Angelo Penna che ha ricordato che “più di mille pazienti all’anno vengono ricoverati in Cardiologia”.
  • Il Dirigente Medico della Cardiologia, dottor Orazio Viola che ha illustrato l’attività nel 2014 di “emodinamica, un servizio che funziona bene”.
  • Il Dirigente Medico della Cardiologia, dottor Biondino Marenna che ha parlato di “elettrofisiologia ed elettrostimolazione” evidenziando per la cura delle aritmie cardiache gli interventi di “ablazione,nel 2014 anche per la fibrillazione atriale”.
  • Il Direttore Amministrativo, dottor Eugenio Zamperone che ha sottolineato che “la Cardiologia di Biella è posizionata verso l’alto” come efficienza.
  • Il Coordinatore infermieristico della Cardiologia, dottoressa Simona Milani che ha detto “grazie da parte di tutti gli infermieri per questa donazione”.

 

Alcune immagini

{phocagallery view=category|categoryid=34|limitstart=0|limitcount=0}

 

(Nell’immagine a testa di pagina, un momento della presentazione del termodiluitore donato alla Cardiologia dell’ASL BI)

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
  • Condividi

Commenti

Azienda sanitaria locale Biella. P.IVA 01810260024 - ©2017 All Rights Reserved

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi