Dono di arredi dal Soroptimist International Club di Biella, alla Pediatria dell’ASL BI per “La Scuola in Ospedale”

Ogni anno, 250 pazienti del reparto pediatrico usufruiscono del servizio didattico

Il Soroptimist International Club di Biella ha donato nuovi arredi alla Pediatria dell’Ospedale degli Infermi dell’ASL BI per le attività de “La Scuola in Ospedale”, sezione staccata dell’Istituto Comprensivo di Vigliano Biellese istituita, come altre in Italia, dal Ministero dell’Istruzione per garantire il diritto all’istruzione e all’apprendimento in ospedale, nonostante la malattia. Nello specifico, la donazione è consistita in banchi, sedie, mobili a misura di bambino da utilizzare in reparto, dove i piccoli ricoverati dispongono del supporto didattico della maestra Manuela Pozzi, dell’Istituto Comprensivo di Vigliano.

La donazione è frutto dell’incontro tra il Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Vigliano dello scorso anno, professoressa Raffaella Miori, ora Preside dell’Istituto Tecnico Commerciale “E. Bona” di Biella, ed il Soroptimist International Club di Biella, Associazione femminile attualmente composta da 42 donne, che opera in prevalenza attraverso progetti per:

  • la promozione dei diritti umani 
  • l’avanzamento della condizione femminile
  • l’accettazione delle diversità.

Carmen Primo , da quest’anno Presidente del Club, e Bruna Gabba, Past President, spiegano: “Poco più di un anno fa, abbiamo invitato il preside Miori ad una nostra serata; in quell’occasione, ha chiesto il nostro aiuto per garantire a “La Scuola in Ospedale” la possibilità di disporre di arredi a misura di bambino, proprio per consentire ai piccoli ricoverati nel reparto di Pediatria di potersi dedicare all’attività didattica o del gioco, a seconda dell’età e delle condizioni di salute. Abbiamo sposato la causa e ci siamo adoperate per raggiungere l’obiettivo”.
Il sostegno al progetto è stato reso possibile grazie ai ricavi di iniziative sociali, quali tornei di carte e gare podistiche, che il Club è solito organizzare in risposta alle richieste provenienti da enti e partner del territorio.

Le professoresse Raffaella Miori e Silvana Stesina, quest’ultima attuale Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Vigliano, commentano: “ “La Scuola in Ospedale” coinvolge circa 250 alunni ogni anno, ricoverati nella Pediatria dell’Ospedale, con una degenza media di 4-5 giorni. È un servizio particolarmente apprezzato sia dai ragazzi sia dai loro familiari ed è dunque importante continuare a sostenerlo”.

Il dottor Franco Garofalo, Direttore della Struttura Complessa (S.O.C.) di Pediatria e Neonatologia dell’ASL BI, aggiunge e conclude: “ “La Scuola in Ospedale” si rivela ogni giorno un’opportunità eccezionale all’interno della nostra struttura e lo è per tutti i nostri pazienti. Rivolgo, quindi, un ringraziamento al Soroptimist International Club di Biella per la generosità e l’impegno profusi a sostegno di questo servizio e a tutti coloro che in questi anni si sono adoperati per attivarlo e consolidarlo”, come si legge sul Comunicato Stampa trasmesso dalla Struttura Semplice Pubbliche Relazioni, Accessibilità e Comunicazione della nostra Azienda Sanitaria Locale.

 

 Alcune immagini

{phocagallery view=category|categoryid=66|limitstart=0|limitcount=0}

 

(Nell’immagine a testa di pagina, il Soroptimist International Club di Biella con i Dirigenti scolastici ed il Personale della Pediatria dell’ASL BI, all’Ospedale degli Infermi, lunedì 25 maggio 2015)

 

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
  • Condividi

Commenti

Azienda sanitaria locale Biella. P.IVA 01810260024 - ©2017 All Rights Reserved

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi