ACCESSIBILITÀ per sostenere gli utenti più fragili. Da metà febbraio gli ASCENSORI dell’Ospedale dell’ASL di Biella “PARLANO”

Grazie a una donazione dell’Associazione Onlus Amici del nostro Ospedale

 

Ascensori dell’Ospedale dell’ASL BI

 

È un ulteriore tassello nel processo di umanizzazione e accoglienza avviato dall’ASL di Biella per rendere l’Ospedale sempre più accessibile. Grazie a una donazione da parte dell’Associazione Onlus “Amici dell’Ospedale di Biella”, tutti gli ascensori che conducono ai differenti Reparti – e già dotati di tastiera braille – da metà febbraio 2017 sono anche parlanti.

È un progetto rivolto a tutti gli utenti per favorire l’orientamento, ma soprattutto pensato per agevolare le persone:

  • non vedenti
  • ipovedenti
  • con particolari problemi alla vista.

L’impianto è stato installato su 14 ascensori per il pubblico: la voce indica il piano e l’ala dell’Ospedale in cui ci si trova.

Sempre nell’ottica di rendere agevoli i percorsi del nostro Ospedale, nei mesi scorsi è partito anche un altro Progetto, sostenuto dall’Associazione ANTEAS con l’Unione Italiana Ciechi di Biella, che prevede l’accompagnamento e il supporto dei pazienti e degli utenti non vedenti o ipovedenti che accedono al “Degli Infermi”, come si legge nel Comunicato trasmesso dall’Addetto Stampa della nostra Azienda Sanitaria Locale.

 

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
  • Condividi

Commenti

Azienda sanitaria locale Biella. P.IVA 01810260024 - ©2017 All Rights Reserved

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi