Un orto per i dipendenti dell’ASL BI: il progetto portato avanti in collaborazione con il CRAL

Firmata la convenzione venerdì 23 marzo dal Direttore Amministrativo Diego Poggio e dal Presidente del CRAL Filippo Sarcì

 

Da sinistra, Luisa Rosco, il dottor Eugenio Zamperone, Sandra Modenese del Direttivo del CRAL dell’ASL BI; i Direttori Amministrativo dell’ASL BI, avvocato Diego Poggio e del Dipartimento di Prevenzione, dottor Luca Sala, ed il Presidente del CRAL ASL BI, Filippo Sarcì nella Sala Riunioni Organi Collegiali dopo la firma della convenzione, venerdì 23 marzo 2018

 

F_news_sarci_poggio_23032018.jpg

È stata siglata nella mattinata di venerdì 23 marzo 2018 (nella foto) tra l’ASL di Biella e il CRAL dell’ASL BI, circolo ricreativo aziendale dei lavoratori, composto dai dipendenti della nostra ASL, la convenzione con cui prende il via ufficialmente il progetto “Un orto al Dipartimento di Prevenzione”. 500 metri quadrati in via don Sturzo, 20 a Biella, a disposizione dei dipendenti soci del CRAL per “coltivare” la passione per l’orto. Un progetto che vedrà anche la collaborazione degli studenti dell’Istituto Agrario “Vaglio Rubens” e presentato anche in occasione dell’International Festival of Public Health di Manchester, come riportato nel Comunicato trasmesso dall’Addetto Stampa della nostra Azienda Sanitaria Locale.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]
  • Condividi

Commenti

Lascia un commento

Azienda sanitaria locale Biella. P.IVA 01810260024 - ©2017 All Rights Reserved

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi