Pavimento pelvico: grazie ad APISTOM Biella una nuova strumentazione per la riabilitazione

Donazione in ricordo di una giovane mamma

Il Direttore Sanitario dell’ASL BI, dottor Francesco D’Aloia durante la consegna della strumentazione, nel pomeriggio di martedì 19 marzo 2019

Un’attrezzatura preziosa destinata ai pazienti che eseguono riabilitazione del pavimento pelvico. Grazie all’Associazione APISTOM di Biella, l’ASL BI può contare oggi su un’apparecchiatura estremamente utile (nella foto). Una donazione che si integra all’apparecchiatura già in uso permettendo di potenziare l’offerta di questo servizio a beneficio dei pazienti. Martedì 19 marzo 2019, al pomeriggio, i rappresentanti  dell’Associazione Stomizzati ed Incontinenti della Provincia di Biella hanno consegnato ai vertici dell’Azienda e all’équipe che la utilizzerà la strumentazione acquistata. Una cerimonia significativa a cui ha preso parte anche la famiglia di Fiorella, una giovane donna, mamma di due bambine, che oggi non è più con noi, ma il cui ricordo rivive in tale iniziativa di solidarietà.

L’Ospedale dell’ASL di Biella ha al suo interno un “Pelvic Team”: una équipe multidisciplinare specializzata nel trattamento delle patologie che interessano il pavimento pelvico. Ginecologi, Urologi, Chirurghi e Infermieri: più figure professionali si prendono cura dei pazienti con un approccio a 360 gradi.

Sono circa 3 milioni gli italiani, soprattutto le donne, che hanno disturbi di tale natura – come prolasso, incontinenza, stipsi – malattie che spesso finiscono con l’incidere pesantemente sulla quotidianità e sul proprio stile di vita. La scelta di costituire un team specifico nasce dalla consapevolezza che per le patologie delle pelvi femminili sia necessario un approccio moderno; di tipo chirurgico, medico o riabilitativo.

La realtà di Biella è oggi strutturata, sul piano organizzativo e tecnologico, per soddisfare le richieste diagnostiche nella gestione di queste malattie. È molto difficile, infatti, trovare in un unico Centro tutte le strumentazioni necessarie (defecografia, manometria, ecografia, urodinamica). In Piemonte al momento esistono solo realtà frammentate, incentrate per lo più sull’attività di singoli professionisti e spesso è necessario rivolgersi in sedi diverse, anche fuori Regione.
La tecnologia oggi in dotazione grazie ad APISTOM contribuisce in modo concreto allo sviluppo e realizzazione delle attività quotidiane.

Il Pelvic Team opera in un apposito Ambulatorio in cui avviene la valutazione da parte di tutti gli Specialisti. I pazienti accedono tramite visite specialistiche (urologiche, uroginecologiche e proctologiche).

Già l’anno scorso APISTOM aveva contribuito allo sviluppo delle attività di questo settore finanziando una borsa di studio assegnata a una infermiera dell’ASL di Biella per un Master di specializzazione in stomaterapia.

Un ringraziamento particolare al Leo Club Biella per la collaborazione ed il contributo a sostegno di tale progetto, come si legge nel Comunicato trasmesso dall’Addetto Stampa della nostra Azienda Sanitaria Locale.

[Voti: 2    Media Voto: 3/5]
  • Condividi

Commenti

Azienda sanitaria locale Biella. P.IVA 01810260024 - ©2017 All Rights Reserved

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi