La Conferenza dei Sindaci del territorio dell’ASL BI venerdì 5 aprile a Palazzo Oropa

Approvato all’unanimità il documento sul Laboratorio Analisi come “Hub” del Quadrante da inviare alla Regione Piemonte

Uno scorcio della Sala Consiliare di Palazzo Oropa a Biella durante la Conferenza dei Sindaci dell’ASL BI, venerdì 5 aprile 2019

Nella serata di venerdì 5 aprile 2019, presso la Sala Consiliare di Palazzo Oropa a Biella 23 Sindaci dei 67 Comuni del Biellese di competenza della nostra Azienda Sanitaria Locale si sono riuniti in Conferenza sotto la presidenza del Sindaco di Biella, avvocato Marco Cavicchioli.

Dopo l’approvazione del verbale delle sedute del 16 febbraio e del 22 novembre 2018, il Presidente della Conferenza avvocato Marco Cavicchioli ha illustrato ai presenti gli argomenti trattati in sede di Rappresentanza della Conferenza svoltasi prima ed allargata ai vertici dell’ASL BI ed ai Sindacati con l’audizione del Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Biella, dottor Franco Ferrero e del Direttore f.f. della Struttura Complessa (SC) Laboratorio Analisi, dottor Aurelio Malabalia.

In Sala Consiliare si sono susseguiti alcuni interventi dei Sindaci presenti tra i quali la dottoressa Elena Chiorino di Ponderano, l’avvocato Francesca Delmastro Delle Vedove di Rosazza, il professor Emanuele Ramella Pralungo di Occhieppo Superiore, la professoressa Mariella Bollino di Candelo oltre a quello del Commissario dell’ASL BI, avvocato Diego Poggio che ha illustrato seppur sinteticamente le motivazioni a sostegno del progetto regionale e ribadito agli Amministratori pubblici “la massima disponibilità da parte dell’Azienda a fornire loro le informazioni di cui ritengono di avere bisogno”.

In conclusione è stato votato all’unanimità il documento sul Laboratorio Analisi del nostro Ospedale, redatto dal Sindaco di Ponderano dottoressa Elena Chiorino, da inviare all’Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, dottor Antonio Saitta quale sollecito alla nuova DGR.
Pare incomprensibile come due milioni di esami debbano essere trasferiti a Novara, che è già in difficoltà a processare i suoi, appoggiandosi a Borgomanero – afferma Elena Chiorino (a destra nella foto, con la collega di Rosazza, Francesca Delmastro Delle Vedove) -. A Biella abbiamo una struttura all’avanguardia con tecnici preparati. Il Laboratorio Analisi del nostro Ospedale deve diventare “Hub”, ovvero punto di riferimento del Quadrante BI-NO-VC-VCO”.

Erano presenti con il Commissario avvocato Diego Poggio, anche i Direttori Amministrativo della nostra Azienda Sanitaria Locale, dottoressa Carla Becchi e Sanitario, dottor Francesco D’Aloia (nella foto).

Sono disponibili in allegato le diapositive illustrate ai Sindaci.

[Voti: 1    Media Voto: 3/5]

Allegati

File Descrizione Aggiunto in data
pdf conferenza_dei_sindaci_presentazione_commissario_aslbi_05042019 9 Aprile 2019 10:15
  • Condividi

Commenti

Azienda sanitaria locale Biella. P.IVA 01810260024 - ©2017 All Rights Reserved

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi