PREVENZIONE: visite oculistiche per oltre tremila bambini in età scolare

Martedì 11 giugno presentati i risultati del Progetto “A ME GLI OCCHI” – Anno scolastico 2018/2019 presso l’Ospedale dell’ASL di Biella

La Conferenza Stampa presso la Sala Riunioni Organi Collegiali al 4° Piano Lato Est del nostro Ospedale, nella mattinata di martedì 11 giugno 2019

A ME GLI OCCHI: la vista va preservata fin dalla tenera età e nella Provincia di Biella è attivo un progetto rivolto ai bambini, che solo nell’Anno scolastico 2018/2019 ha sottoposto a screening della vista 3317 alunni, di cui:

  • 921 di 4 anni 
  • 1.170 di 6 anni 
  • 1.226 di 11 anni.

Una sinergia tra Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, e la nostra Azienda Sanitaria Locale che sta dando risultati importanti.

Sono molti anni che collaboriamo con UICI – ha commentato il Commissario dell’ASL BI, avvocato Diego Poggio (nella foto, a sinistra) – per la realizzazione di questo Progetto, che vede l’Oculistica dell’ASL BI protagonista nella fase dei controlli di secondo livello in Ospedale, per quelle visite che esitano in possibili patologie. Siamo sempre al fianco dell’Unione per garantire questo servizio di prevenzione molto importante“.

Il Presidente Regionale UICI Piemonte, Adriano Gilberti (nella foto, a destra) è intervenuto per ricordare e ringraziare le Istituzioni e gli Enti che sostengono il progetto: “L’attività svolta nell’Anno scolastico 2018/2019 è stata portata a termine grazie al sostegno di realtà diverse presenti sul territorio, come numerose Parrocchie del Biellese, il Lions Biella Host, la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, ma anche Comuni ed Enti che si sono dimostrati molto sensibili al tema. Un ultimo ringraziamento va all’Oculistica dell’ASL di Biella”.

Alla Conferenza Stampa tenutasi nella mattinata di martedì 11 giugno 2019 presso la Sala Riunioni Organi Collegiali al 4° Piano Lato Est del nostro Ospedale, per l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti sono intervenuti:

  • Adriano Gilberti, Presidente Regionale UICI Piemonte,
  • Lorenzo Ramella Oretto, Presidente UICI Sezione Provinciale di Biella.

In rappresentanza dell’ASL di Biella hanno partecipato:

  • l’avvocato Diego Poggio, Commissario
  • il dottor Vincenzo Ferrara, Direttore della Struttura Complessa (SC) Oculistica.

In rappresentanza delle Istituzioni del Territorio, erano presenti: 

  • il neo Consigliere della Regione Piemonte, Michele Mosca (nella foto)
  • il nuovo Sindaco di Ponderano, Roberto Locca
  • il dottor Michelangelo Valenti per la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella.

Curatrici del progetto sono le dottoresse Fabiola Posteraro e Anna Zaninetta, ortottiste – assistenti in Oftalmologia. Quest’ultima ha illustrato in modo puntuale i dati, soffermandosi in modo particolare sull’ambliopia, patologia molto frequente nell’infanzia.

Sono disponibili:

  • in allegato la relazione conclusiva del Progetto “A ME GLI OCCHI” – Anno scolastico 2018/2019, trasmessa dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Piemonte e Sezione Provinciale di Biella
  • il video del servizio realizzato da Giovanni Marmina dell’Ufficio Comunicazione dell’UICI Piemonte.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Allegati

File Descrizione Aggiunto in data

pdf

relazione_finale_a_me_gli_occhi_anno_scolastico_2018_2019

13 Giugno 2019 14:35
  • Condividi

Commenti

Azienda sanitaria locale Biella. P.IVA 01810260024 - ©2017 All Rights Reserved

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi