Vaccinazioni: sabato 13 febbraio conclusa la Prima Fase

Una vaccinazione anti COVID-19 al Centro Prelievi dell’Ospedale dell’ASL di Biella

L’ASL BI ha concluso la prima fase di somministrazione della vaccinazione anti COVID-19 sabato 13 febbraio 2021, dopo aver messo a disposizione dalle ore 13.00 alle 16.00 il numero telefonico 015.15154930 (accessibile sino al 12-02), al quale far riferimento per prenotare giorno e ora di vaccinazione.
Si ricorda che relativamente alla Prima Fase le categorie interessate alla vaccinazione erano esclusivamente le seguenti:

  • Personale operante, a qualsiasi titolo, in Strutture pubbliche del Servizio Sanitario Nazionale, in Strutture Sanitarie Accreditate e in RSA/RA insistenti sul territorio della Provincia di Biella
  • Tutti i Professionisti Sanitari, che esercitano l’attività professionale, iscritti ad un Ordine Professionale, residenti nella Provincia di Biella o in attività lavorativa sul territorio della Provincia di Biella (quali ad esempio, Medici, Fisioterapisti, Veterinari, Odontoiatri, Biologi, Psicologi…)
  • Il Personale amministrativo degli Ordini professionali degli Operatori sanitari e degli Ambulatori dei MMG e PLS
  • Strutture Sanitarie Pubbliche e Private (Ambulatori, Poliambulatori, Studi Dentistici, Laboratori Analisi, Centri Sanitari Privati) insistenti sul territorio della Provincia di Biella: i loro Dipendenti ed il Personale convenzionato
  • Personale sanitario dipendente dell’INAIL in servizio presso tutte le Unità Operative del Piemonte
  • Farmacie Territoriali insistenti sul territorio della Provincia di Biella: Farmacisti e i loro Dipendenti
  • Strutture Socio Assistenziali insistenti sul territorio della Provincia di Biella (disabilità, dipendenze e patologie psichiatriche): tutti gli Operatori
  • Consorzio IRIS e CISSABO: tutti i Dipendenti e il Personale convenzionato
  • Volontariato che in questo momento sta prestando servizio attivo per conto o presso ASL, Ospedali e Strutture Socio Assistenziali insistenti sul territorio della Provincia di Biella (ad esempio, attività domiciliare e territoriale, trasporti…).

****************************************************************************************

Fase 1: le Categorie attualmente previste. Firma di un modulo di “atto notorio” (aggiornato e valido dal 25 gennaio 2021) prima della somministrazione

Ogni persona prenotata, prima della somministrazione, deve firmare un modulo di “atto notorio” come assunzione di responsabilità circa l’effettiva appartenenza ad una delle Categorie aventi diritto ad aderire alla fase 1 del Piano Vaccinazione COVID-19.

In data 18 novembre 2020, sono stati indicati come soggetti aventi diritto alla vaccinazione per il SARS-CoV-2:

  • il Personale operante, a qualsiasi titolo, in Strutture pubbliche del Servizio Sanitario Nazionale e in Strutture Sanitarie Accreditate
  • il  Personale e gli Ospiti presenti nelle RSA.

Sempre in ottemperanza alla normativa di riferimento nazionale e regionale, con Comunicazione regionale del 9 gennaio 2021, a partire da domenica 10 gennaio 2021 è stata estesa la vaccinazione per il SARS-CoV-2 alle seguenti Categorie:

  • tutti i Professionisti Sanitari iscritti ad un Ordine Professionale in attività lavorativa (quali ad esempio, Medici, Farmacisti, Fisioterapisti, Veterinari, Odontoiatri, Biologi, Psicologi…)
  • Strutture Sanitarie Pubbliche e Private (Ambulatori, Poliambulatori, Studi Dentistici, Laboratori Analisi, Centri Sanitari Privati, ARPA): i loro Dipendenti ed il Personale convenzionato
  • Farmacie Territoriali: Farmacisti e i loro Dipendenti
  • Strutture Socio Assistenziali (disabilità, dipendenze e patologie psichiatriche): tutti gli Operatori
  • Consorzi IRIS e CISSABO: tutti i Dipendenti ed il Personale convenzionato
  • Informatori farmaceutici
  • Volontariato che in questo momento sta prestando servizio attivo per conto o presso ASL, Ospedali e Strutture Socio Assistenziali (ad esempio, attività domiciliare e territoriale, trasporti…).

È disponibile e scaricabile tra gli Allegati la documentazione necessaria per la vaccinazione anti COVID-19.

Approfondimenti:

  • Vaccino anti SARS-CoV-2, che cosa contiene e come funziona? Chiarimenti utili per una scelta consapevole in video a cura del professor Giovanni Di Perri, Direttore della SCDU (Struttura Complessa a Direzione Universitaria) Malattie Infettive dell’Ospedale Amedeo di Savoia e Direttore Scientifico del D.I.R.M.E.I. (Dipartimento Interaziendale funzionale a valenza Regionale Malattie ed Emergenze Infettive), disponibile anche sul canale YouTube dell’ASL Città di Torino.
  • AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) – Vaccini COVID-19: in questa sezione si raccolgono tutte le informazioni più rilevanti e aggiornate su suddetti vaccini (a mRNA, a vettore virale; Farmacovigilanza).
[Voti: 47    Media Voto: 2.6/5]

Allegati

File Descrizione Aggiunto in data
pdf allegato_1_nota_informativa_e_consenso_informato 12 Gennaio 2021 15:13
pdf allegato_2_scheda_anamnestica 12 Gennaio 2021 15:13
pdf atto_notorio_per_vaccinazione_territorio_biellese_covid19_20210125 25 Gennaio 2021 11:58
  • Condividi

Commenti

Azienda sanitaria locale Biella. P.IVA 01810260024 - ©2017 All Rights Reserved

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi