Informazioni:

Messa e Benedizione della statua della Madonna d’Oropa
Martedì 24 marzo con il Vescovo nella Cappella dell’Ospedale degli Infermi

 

In piena emergenza sanitaria dovuta al Coronavirus COVID-19, martedì 24 marzo 2020, al pomeriggio, presso la Cappella dell’Ospedale dell’ASL BI al piano Tetto Giardino Lato Est in via dei Ponderanesi, 2 a Ponderano (BI) la Santa Messa “sine populo” (senza fedeli) è stata celebrata dal Vescovo di Biella, Monsignor Roberto Farinella con il Cappellano Rettore padre Piero Contenti ed il Canonico don Massimo Minola (nella foto).
Durante la Celebrazione il Vescovo ha benedetto la statua della Madonna d’Oropa che ora è esposta al terzo piano della passerella di collegamento tra i lati Est ed Ovest del nostro Presidio ospedaliero (nella foto, in basso), e veglia su di noi in questo periodo particolarmente difficile. È disponibile in allegato la lettera del Vescovo di Biella al Personale della nostra ASL trasmessa dal Vicario Generale Canonico don Paolo Boffa Sandalina, in segno di ringraziamento a coloro che svolgono la missione di “salvare il dono della vita” e di augurio di una serena e santa Pasqua.

GIORNATA MONDIALE DEL MALATO 2020 nella Cappella dell’Ospedale dell’ASL di Biella gremita di fedeli con la Messa celebrata dal Vescovo di Biella, Monsignor Roberto Farinella, martedì 11 febbraio

La Vera Copia della Sacra Effigie della Madonna d’Oropa è stata esposta due giorni al secondo piano dell’Ospedale ASL di Biella. Mercoledì 6 marzo 2019, al pomeriggio, la Santa Messa celebrata dal Vescovo di Biella Monsignor Roberto Farinella

Nella mattinata di domenica 27 settembre 2015, presso la Sala Convegni dell’Ospedale degli Infermi dell’ASL BI, partecipato è stato il convegno diocesano dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio Biella – Vercelli dal titolo: “La preghiera, sollievo nella sofferenza”.

I lavori sono stati introdotti dal dottor Ivo Dato, Presidente dell’AMCI, Associazione Medici Cattolici Italiani di Biella.

Si sono susseguiti i vari interventi, con le conclusioni del dottor Stefano Cavagnetto, Consigliere Generale dei Gruppi di Preghiera di Padre Pio.

Nell’occasione è stato stretto il gemellaggio tra i Gruppi di Preghiera di Biella e San Giovanni Rotondo.

È disponibile la

 

Sono visibili in questa pagina alcune immagini.

Il Crocifisso di San Damiano e la Madonna di Loreto, pellegrini nel Biellese da domenica 20 fino a venerdì 25 settembre 2015, per guidare i giovani verso la Giornata Mondiale della Gioventù, GMG 2016 a Cracovia, lunedì 21 settembre, hanno fatto tappa presso la Cappella dell’Ospedale degli Infermi dell’ASL BI. Nell’occasione il Cappellano padre Piero Contenti ha celebrato la Santa Messa. Era presente il Presidente dell’Associazione Medici Cattolici Italiani sede periferica di Biella nonché Dirigente Medico della Struttura Complessa Urologia dell’ASL BI, dottor Ivo Dato.

Sono visibili in questa pagina alcune immagini.


Ogni ricoverato può ricevere assistenza religiosa secondo il suo credo.

Sacerdoti cattolici visitano abitualmente i reparti. Per le altre Confessioni religiose è sufficiente segnalare l’esigenza al Coordinatore infermieristico.

I Cappellani dell’Ospedale sono 3 (padre Piero CONTENTI, Canonico don Roberto LUNARDI e padre Paolo GATTI) ed assicurano la loro presenza 24 ore su 24; per contattarli ci si può rivolgere al Coordinatore od al Personale infermieristico oppure telefonare al numero 01515153474.

La Cappella dell’Ospedale [in via dei Ponderanesi, 2 a Ponderano (BI)], è aperta tutti i giorni. Si trova all’interno del Presidio, e precisamente al 1° Piano Tetto Giardino Lato Est, in fondo al corridoio.

L’orario delle Sante Messe è il seguente:

  • martedì alle 16.00
  • venerdì alle 08.00
  • sabato e prefestivi alle 16.00
  • domenica e festivi alle 09.30.