Il Piano locale di prevenzione (PLP) è un documento creato in ciascuna Azienda Sanitaria su indicazioni Regionali (PRP).

Si occupa di programmare e coordinane le attività di prevenzione svolte e promosse dall’ASL in coerenza con gli orientamenti e gli obiettivi nazionali e regionali, per dare risposte ai bisogni di salute e alle specificità del territorio.

È suddiviso il 10 programmi, integrati e trasversali ciascuno con ambito di azione specifico. Le azioni del PLP sono svolte da operatori di diverse strutture e servizi dell’ASL che operano attraverso il gruppo di lavoro, in collaborazione con enti e istituzioni attivi sul territorio, e sostenuti dalla regia del Coordinatore di Piano.

Documenti utili (cliccare sulla scritta azzurra)

I 10 programmi del PLP (cliccare sulla scritta azzurra)

Programma 1 Guadagnare Salute Piemonte – Scuole che promuovono salute – Dott.ssa Maria Gabriella Comuniello Link – Istantanea scuola 2019

Programma 2Guadagnare Salute Piemonte – Comunità e ambienti di vita – Dott.ssa Maria Gabriella Comuniello

Programma 3Guadagnare Salute Piemonte – Comunità e ambienti di lavoro – Dott. Secondo Barbera

Programma 4Promozione della salute e prevenzione nel setting sanitario Dott.ssa Barbara Bragante

Programma 5Screening di popolazione Dott.ssa Maria Gabriella Comuniello

Programma 6Lavoro e saluteDott. Fabrizio Ferraris

Programma 7Ambiente e salute Dott.ssa Marina Lattuada

Programma 8Prevenzione e controllo delle malattie trasmissibili Dott.ssa Claudia Vivenza

Programma 9Sanità pubblica veterinaria e sicurezza alimentare Dott.ssa Sandro Pellegrini

Programma 10Governance organizzazione e monitoraggio Dott.ssa Maria Gabriella Comuniello Link Istantanea governance 2019

Nota: L’Istantanea è uno strumento di comunicazione edito dal DORS, utilizzato a livello Regionale e di ogni Asl per comunicare le azioni intraprese inerenti il Piano della Prevenzione e i risultati raggiunti. Nata dalla necessità di diffondere notizie e informazioni in modo semplice e snello, rappresenta uno strumento per i decisori e gli operatori utile al miglioramento della programmazione e della comunicazione rivolta agli stakeholder.