[featured_image]
Scarica
Download is available until [expire_date]
  • Versione
  • Scarica 9454
  • Dimensioni file 904.81 KB
  • Conteggio file 1
  • Data di Pubblicazione 11/06/2019
  • Ultimo aggiornamento 11/06/2019

Allerte alimentari

Per "incidente alimentare" si intende qualsiasi evento negativo inerente la sicurezza o la qualità degli alimenti, mangimi e/o materiali e oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti che, sulla base delle informazioni disponibili, sia potenzialmente in grado di produrre rischi per la salute del consumatore o per l'ambiente, danni economici o d'immagine per l'azienda.

L’Operatore del Settore Alimentare (OSA) è il responsabile della sicurezza dei prodotti che immette sul mercato.

Quando l’OSA ritiene o ha motivo di ritenere che un alimento da lui importato, prodotto, trasformato, lavorato o distribuito non sia conforme ai requisiti di sicurezza (rischio diretto o indiretto per la salute umana, animale e per la salubrità dell'ambiente), egli deve innanzitutto acquisire e gestire tutte le informazioni iniziali che possono essere collegate all’evento negativo.

I dati devono essere raccolti tempestivamente in una apposita scheda (esempio scheda segnalazione/elenco clienti allegata), che potrà anche essere utilizzata per la notifica dell'incidente all’Autorità Competente (AC) da parte dell’OSA.

L’informativa alle AC non implica automaticamente le procedure ritiro e richiamo. Quando informazioni ulteriori o maggiormente convalidate confermano che il prodotto è dannoso per la salute e che lo stesso non si trova più sotto il controllo immediato dell'operatore del settore alimentare iniziale, si applicano altresì gli obblighi di ritiro e richiamo.

Nell'area download sono contenute indicazioni operative dettagliate e modelli

Per informazioni dettagliate rivolgersi a:
Servizio Veterinario Area B – Via Don Sturzo 20 – Biella
Da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 12.45 - mercoledì dalle 14.00 alle 15.00
Telefono 01515159287