La Corsa degli ElfiLa consegna del ricavato de "La Corsa degli Elfi" alla Fondazione Angelino da parte del Gruppo Sportivo Atletica Candelo (immagine gentilmente trasmessa dalla stessa Fondazione)

Alla Fondazione Clelio Angelino che ha la propria sede al 1° Piano Tetto Giardino Est dell’Ospedale degli Infermi in via dei Ponderanesi, 2 a Ponderano (BI), e che collabora con l’ASL BI, è stato consegnato lunedì 13 giugno 2022 il ricavato delle ultime due edizioni dell’evento benefico “La Corsa degli Elfi”organizzata dal Gruppo Sportivo Atletica Candelo.

Questo il Comunicato Stampa “Consegna ricavato evento benefico La Corsa degli Elfi, trasmesso dal Referente area Comunicazione – Eventi – LaborARTE della Fondazione Angelino al Portale Internet della nostra Azienda Sanitaria Locale:

“Lunedì 13 giugno presso la sede della Fondazione Angelino, è stato consegnato il ricavato delle ultime due edizioni dell’evento benefico “La Corsa degli Elfi” organizzata dal Gruppo Sportivo Atletica Candelo, nell’ambito dell’evento “Il Borgo di Babbo Natale” promosso dall’Associazione turistica Pro Loco in collaborazione e col patrocinio del Comune di Candelo e “I Borghi srl”. Sponsor dell’evento Conad Candelo; contributo importante alla giornata lo hanno dato anche Volontari delle Associazioni candelesi e della Protezione Civile.

Erano presenti per la Fondazione Cristina Maffeo Borsetti, Vicepresidente e Thea Maffeo; Ombretta Avanzi tesoriere e storica fondatrice del Gruppo Sportivo Atletica Candelo, Massimo Galvan di Conad Candelo e Gianni Melis prezioso collaboratore del Gruppo Sportivo.

La somma sarà destina a supporto dei laboratori per bambini LaborARTE.

Fondazione Angelino ringrazia tutti per la dimostrazione di sensibilità e condivisione dell’operato della Fondazione. È anche grazie a queste manifestazioni, che ci viene permesso di garantire la gratuità di tutti i servizi, e ci viene data la possibilità di migliorarli. Ci conforta sapere che in questi momenti difficili, ci siano molti attenti alle persone più deboli, sarà nostro impegno continuare a portare avanti, anche per il futuro, sia i progetti attualmente in essere che quelli nuovi, con la stessa professionalità e lo stesso entusiasmo”.