SPIDUna parte della locandina

“SPID In Ogni Dove Tour” ha fatto tappa al nostro Ospedale. Si tratta dell’iniziativa itinerante gestita dall’Associazione di Promozione Sociale MigliorAttivaMente, che ha come scopo l’attivazione facilitata e gratuita dell’identità digitale per i cittadini che ne sono sprovvisti e che necessitano di un supporto per completare la procedura. L’iniziativa ha fatto tappa a Biella dopo aver già toccato alcuni altri territori piemontesi.
L’appuntamento si è tenuto mercoledì 11 maggio 2022, dalle ore 10.00 alle 14.00 circa, al Punto Informativo presso l’atrio centrale dell’Ospedale dell’ASL BI.

I cittadini interessati nei giorni precedenti potevano inviare un’ e-mail all’indirizzo:
info@migliorattivamente.org per la prenotazione dello SPID, fino a esaurimento posti.
In breve tempo, al Punto Informativo, è stato così possibile attivare gratuitamente ed in un unico momento la propria identità digitale (SPID), grazie al supporto di un incaricato al riconoscimento di MigliorAttivaMente. L’identità digitale è attiva, al più tardi, entro 72 ore lavorative dall’accesso allo sportello.

Chi può richiedere lo SPID e a cosa serve

Lo SPID può essere richiesto da tutti i cittadini maggiorenni cittadini italiani – o dotati di permesso di soggiorno – residenti in Italia o all’estero. Lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) è lo strumento di autenticazione che permette a cittadini e imprese di accedere ai servizi on-line della Pubblica Amministrazione e dei privati aderenti con un’identità digitale composta da credenziali (nome utente e password). Tra questi servizi, la consultazione del proprio Fascicolo Sanitario Elettronico.

A cosa serve il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)

Contestualmente, lo sportello dell’ASL BI sarà disponibile per supportare il cittadino nell’attivazione del Fascicolo Sanitario Elettronico. Per accedere al FSE è necessario essere in possesso di uno strumento di autenticazione tra:

  • SPID
  • CIE-Carta d’identità elettronica
  • Tessera Sanitaria con lettore Smart Card.

Il FSE è una cartella virtuale che permette di ricostruire la propria storia clinica, consultabile dal cittadino o dai professionisti sanitari, contenente le informazioni e i documenti sul territorio regionale (referti delle visite effettuate, lettere di dimissioni, verbali di Pronto Soccorso, tamponi, vaccinazioni e immagini radiologiche). Il FSE è disponibile sul Sito Internet Salute Piemonte.
Accedendo al proprio FSE è inoltre possibile:

  • ritirare i referti degli esami del sangue
  • prenotare visite ed esami
  • pagare i ticket
  • gestire gli appuntamenti di Prevenzione Serena,

come si legge nel Comunicato Stampa trasmesso dalla nostra Azienda Sanitaria Locale.