Ortopedia e Traumatologia: cresce lo Staff medico di Specialisti, a poco più di un anno dall’arrivo del Direttore della Struttura Complessa, dottor Walter Daghino. Al momento sono 3 i medici neo-assunti: Marcello Dante, Nicola Piras e Mario Formagnana. Il cantiere per la costruzione dell’équipe è ancora aperto, perché l’organico arriverà a dieci medici più il primario.

Anche durante i mesi di pandemia, il Reparto è stato sempre in piena attività con posti letto al completo (in tutto 28): l’attività traumatologica da Pronto Soccorso, nonostante i lock down, non si è mai arrestata.

Nel corso del 2020 sono arrivati Marcello Dante e Nicola Piras, già specializzandi del Quarto Anno presso l’Università di Torino, assunti con uno specifico contratto legato all’emergenza covid. Attualmente sono al quinto e ultimo anno di Specialità e, a seguito di concorso, sono stati assunti a tempo determinato in attesa di completare il loro percorso formativo professionale.

Ad inizio febbraio 2021, è stato assunto con contratto a tempo indeterminato, Mario Formagnana. È biellese, nato nel 1984 a Biella e attualmente residente in provincia. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia con lode presso l’Università degli Studi di Pavia nel 2011 e si è specializzato con lode in Ortopedia e Traumatologia sempre presso l’Ateneo pavese nel 2017. Durante gli anni di specialità ha al suo attivo numerose e diversificate esperienze professionali.

In riferimento al suo percorso di specializzazione ortopedica e traumatologica, si è recato in Guadalupe (Francia), dove ha trascorso cinque mesi presso il reparto di Ortopedia e Traumatologia del “Centre Hopitalier de la Basse Terre” partecipando alle attività di Pronto Soccorso, corsia e sala operatoria. Nel 2016 ha svolto uno stage lavorativo presso il reparto di Ortopedia e Traumatologia presso l’Istituto “Fondazione Poliambulanza” di Brescia, collaborando a tutte le attività.

Dall’ottobre del 2017 fino a gennaio 2021 ha prestato servizio come Dirigente Medico presso il reparto di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale Civile E. Agnelli di Pinerolo.

Nel frattempo il dottor Formagnana ha maturato anche due periodi di stage lavorativo, in qualità di vincitore di fellowship, presso l’Unità di Chirurgia del Ginocchio dell’Institute Català de Traumatologia i Medicina de l’Esport – Unidad de Rodilla: prima un mese nel marzo del 2019 e poi altri 6 mesi da gennaio a luglio 2020.

La Struttura si prepara così ad assumere nei prossimi mesi un rinnovato profilo all’insegna della crescita dell’attività e della qualità professionale per i prossimi anni.