Descrizione del servizio/prestazione

OPUSCOLI DESTINATO AGLI UTENTI


Si tratta del servizio dell’ASL specializzato per l’età evolutiva (0-18 anni), competente per:

  • problemi psicologici e relazionali;
  • disturbi intellettivi e di apprendimento;
  • disturbi psichiatrici e neurologici.

L’attività della N.P.I. (vedi sito ASL BI) si articola in:

  • attività ambulatoriali di diagnosi e cura, sui problemi sopra elencati e anche con spazi specifici dedicati alle cefalee e alle epilessie;
  • controlli periodici programmati dei neonati a rischio;
  • consulenza al reparto di Pediatria e al Centro di Cure Intensive Neonatali;
  • attività di tutela: rapporti con l’Autorità Giudiziaria (minorile e non) e progettualità socio-sanitaria;
  • elaborazione e coordinamento di progetti personalizzati e integrati con i servizi sociali e la scuola per l’inclusione scolastica degli alunni disabili;
  • interventi di tutela e di sostegno per bambini maltrattati o abusati (link alle pagine relative sui siti I.R.I.S. e C.I.S.S.A.B.O.).

Presso la N.P.I. operano sia Medici specialisti sia Psicologi.

Le principali prestazioni fornite direttamente ai cittadini sono:

  • colloquio di accoglienza con anamnesi evolutiva;
  • visita neurologica;
  • colloquio psichiatrico;
  • colloquio psicologico;
  • presa in carico del bambino e della famiglia (prestazione successiva alla diagnosi).

Prestazione

di tipo sanitario

 

Comuni su cui è attivo il servizio/prestazione

Andorno Micca • Benna • Biella • Bioglio • Borriana • Brusnengo • Callabiana • Camandona • Camburzano • Campiglia Cervo • Candelo • Casapinta • Castelletto Cervo • Cavaglià • Cerrione • Cossato • Curino • Donato • Dorzano • Gaglianico • Graglia • Lessona • Magnano • Massazza • Masserano • Mezzana Mortigliengo • Miagliano • Mongrando • Mottalciata • Muzzano • Netro • Occhieppo Inferiore • Occhieppo Superiore • Pettinengo • Piatto • Piedicavallo • Pollone • Ponderano • Pralungo • Quaregna Cerreto • Ronco Biellese • Roppolo • Rosazza • Sagliano Micca • Sala Biellese • Salussola • Sandigliano • Sordevolo • Strona • Tavigliano • Ternengo • Tollegno • Torrazzo • Valdengo • Valdilana • Vallanzengo • Valle San Nicolao • Veglio • Verrone • Vigliano Biellese • Villa Del Bosco • Villanova Biellese • Viverone • Zimone • Zubiena • Zumaglia

 

Destinatari del servizio

Minori che presentano problemi psicologici e relazionali, disturbi intellettivi e di apprendimento oppure disturbi psichiatrici e neurologici, e i loro adulti di riferimento.

Requisiti

  • I destinatari devono avere la seguente età: fino a 18 anni
  • Hanno accesso alla prestazione/servizio i cittadini con una percentuale d’invalidità di: per l’erogazione del servizio non è necessario il riconoscimento d’invalidità civile
  • Possono accedere alla prestazione/servizio le persone di cittadinanza: italiana, comunitaria ed extracomunitaria

Altri requisiti: nessuno

 

Iter di accesso al servizio

Il colloquio di prima accoglienza si svolge su appuntamento previo contatto telefonico, vedi voce “Riferimenti utili”.

Il percorso diagnostico si articola in più incontri e in eventuali esami, da concordare con il referente del caso.

Documentazione necessaria per l’accesso

Il primo accesso è consigliato con impegnativa del Curante (Medico di Medicina generale o Pediatra di Libera Scelta).

 

Costo del servizio/prestazione

Sempre gratuito

Altre indicazioni sul costo

In caso di prelievo ematico domiciliare, l’utente pagherà il ticket sugli esami, se dovuto.

 

Erogatore del servizio/prestazione

Servizio Sanitario Nazionale

 

Riferimenti utili

  • Dipartimento Materno Infantile ASL BI
    Struttura Complessa (SC) Neuropsichiatria Infantile

Biella
Sede Ex INAIL Via Caraccio, 24 Biella (BI)

Primo Piano

    • dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 15.30

Telefono: 01515159365

Cossato
Poliambulatorio di Cossato – Via Pier Maffei, 59 Cossato (BI)

Primo Piano

    • lunedì, mercoledì, venerdì, dalle 8.30 alle 12.30
    • martedì, giovedì, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 15.30

Telefono: 01515159448