Descrizione del servizio/prestazione

I pazienti affetti da alcune patologie hanno diritto a prodotti dietetici specifici per le loro esigenze, forniti dall’ASLBI.

Prestazione

di tipo sanitario

 

Comuni su cui è attivo il servizio/prestazione

Andorno Micca • Benna • Biella • Bioglio • Borriana • Brusnengo • Callabiana • Camandona • Camburzano • Campiglia Cervo • Candelo • Casapinta • Castelletto Cervo • Cavaglià • Cerrione • Cossato • Curino • Donato • Dorzano • Gaglianico • Graglia • Lessona • Magnano • Massazza • Masserano • Mezzana Mortigliengo • Miagliano • Mongrando • Mottalciata • Muzzano • Netro • Occhieppo Inferiore • Occhieppo Superiore • Pettinengo • Piatto • Piedicavallo • Pollone • Ponderano • Pralungo • Quaregna Cerreto • Ronco Biellese • Roppolo • Rosazza • Sagliano Micca • Sala Biellese • Salussola • Sandigliano • Sordevolo • Strona • Tavigliano • Ternengo • Tollegno • Torrazzo • Valdengo • Valdilana • Vallanzengo • Valle San Nicolao • Veglio • Verrone • Vigliano Biellese • Villa Del Bosco • Villanova Biellese • Viverone • Zimone • Zubiena • Zumaglia

 

Destinatari del servizio

Cittadini affetti da specifiche patologie:

  • errori metabolici congeniti quali fenilchetonuria, leucinosi, galattosemia;
  • morbo celiaco;
  • fibrosi cistica del pancreas;
  • insufficienza renale cronica;
  • disfagia;
  • malnutrizione, trattamento per sonda;
  • malnutrizione, trattamento per OS.

È inoltre prevista la fornitura gratuita di sostituti del latte materno per i primi sei mesi di vita del bambino, per le situazioni in cui in modo assoluto è controindicato l’allattamento al seno:

  • siepositività HIV;
  • HTLV;
  • AIDS conclamato;
  • psicosi post partum;
  • cancro mammario;
  • alcolismo;
  • tossicodipendenza;
  • herpes bilaterale ai capezzoli;
  • epatiti in fase acuta;
  • assunzione di farmaci e sostanze controindicate;
  • morte materna;
  • agenesia mammaria;
  • mastectomia bilaterale.

Requisiti

  • I destinatari devono avere la seguente età: qualunque età
  • Hanno accesso alla prestazione/servizio i cittadini con una percentuale d’invalidità di: per l’erogazione del servizio non è necessario il riconoscimento d’invalidità civile 
  • Possono accedere alla prestazione/servizio le persone di cittadinanza: italiana, comunitaria ed extracomunitaria

Altri requisiti: nessuno

 

Iter di accesso al servizio

Per ottenere gratuitamente i prodotti previsti per le differenti patologie è necessaria la prescrizione del Medico Specialista o con diagnosi e fabbisogno medio mensile.

Una volta ottenuta tale prescrizione, rivolgersi all’Ufficio Protesi presso (vedi “Riferimenti utili”).

Per i rinnovi mensili delle prescrizioni è invece necessario rivolgersi al proprio Medico di Medicina Generale (Medico di Famiglia).

Note importanti

  • Ai pazienti affetti da morbo celiaco vengono accreditati, direttamente dalla Regione Piemonte, sulla tessera sanitaria personale gli importi mensili spettanti. La tessera può essere utilizzata esclusivamente nella Regione Piemonte digitando il codice PIN, sopraggiunto all’utente con messaggio SMS, presso tutti i negozi convenzionati e registrati nell’apposito registro regionale.
  • Per la fornitura dei prodotti dietetici per la malnutrizione è prevista a livello regionale una procedura particolare d’accesso: la prescrizione può essere eseguita solo dalle strutture di dietologia autorizzate (13 strutture nella regione).

Ogni fornitura copre il fabbisogno per un massimo di due mesi di trattamento per cui, dopo ogni due mesi, si rende necessario il rinnovo della prescrizione da parte del centro prescrittore.

Riferimento per gli adulti: Dietologia Biella

Per pazienti pediatrici: solo 2 strutture nella regione, Torino e Alessandria.

Documentazione necessaria per l’accesso

Primo accesso: prescrizione del medico specialista.

Accessi successivi: prescrizione del Medico di Medicina Generale (Medico di Famiglia).

 

Costo del servizio/prestazione

Esenzione per invalidità o patologia o reddito

Altre indicazioni sul costo

Il servizio/prestazione è soggetta al pagamento del ticket sanitario (eccetto le persone esenti per età, invalidità e/o patologia).

Si veda la scheda: Ticket Sanitario: Modalità di pagamento ed Esenzioni per patologia, invalidità e reddito.

 

Erogatore del servizio/prestazione

Servizio Sanitario Nazionale

 

Riferimenti utili

  • Distretto 1

Nuovo Ospedale degli Infermi
Via dei Ponderanesi, 13875 Ponderano (BI)

Ufficio Protesi (Tetto Giardino – Lato Est), con sportello attivo nei seguenti orari:

    • lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, dalle 9 alle 12.30
  • Distretto 2

Poliambulatorio di Cossato
Via Piero Maffei, 59 c/o Ufficio Protesi (Primo Piano)

Orari sportello:

    • lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, dalle 8 alle 13

Telefono: 015 15159439
Fax: 015 15159459
E-mail: ufficioalpubblico.cossato@aslbi.piemonte.it