SPreSAL (Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti Lavoro)

Home / Reparti e servizi / Dipartimento di prevenzione / SPreSAL (Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti Lavoro)

Il Servizio di Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro (S.Pre.S.A.L.) che è una Struttura Complessa (SC), svolge attività di vigilanza e controllo nei luoghi di lavoro in materia di sicurezza e salute occupazionale e di promozione e prevenzione per la tutela della salute dei lavoratori. In collaborazione con altri Enti (INAIL, Ispettorato Nazionale del lavoro, Prefettura, Procura) e con gli altri Servizi del Dipartimento di Prevenzione (SISP, Servizio Veterinario), svolge azioni di verifica degli adempimenti normativi di tutela dei lavoratori per la parte di sua competenza, in ottemperanza al testo unico D.Lgs 81/2008 e s.m.i.. Il personale del Servizio: Medici, Assistente sanitario e Tecnico della prevenzione svolgono la funzione di polizia giudiziaria ai sensi dell’art. 21 della L.833/1978 o art. 55 cpp).  

È operativo lo SPORTELLO informativo in materia di sicurezza del lavoro (scaricabile in Documenti - Guide il file .pdf  con le indicazioni su "Destinari" e "Come funziona").

Sede:

Ubicazione struttura e Contatti:
Segreteria

Direttore F.F.

Marta Terzi

Medico

marta.terzi@aslbi.piemonte.it

Coordinatore Dipartimento di Prevenzione

Secondo Barbera

Tecnico

dino.barbera@aslbi.piemonte.it

Tecnico TPALL

Giampiero Bondonno

Tecnico TPALL

Savina Fariello

Tecnico TPALL

Patrizio Padovano

Tecnico TPALL

Alessandro Faranda

Assistente Sanitario

Roberta Chigioni

La SC SPreSAL dell' ASL BI, effettua le seguenti attività:

  • sorveglianza epidemiologica dei rischi e dei danni da lavoro finalizzata alla programmazione e valutazione degli interventi preventivi ed alla comunicazione e diffusione delle informazioni agli interlocutori istituzionali ed ai soggetti sociali;
  • vigilanza e controllo per la prevenzione dei rischi per la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro nel rispetto delle indicazioni dei Piani di Prevenzione;
  • indagini su infortuni sul lavoro;
  • indagini su malattie professionali;
  • informazione ed assistenza ai soggetti della prevenzione (lavoratori, datori di lavoro, RLS, RSPP, Medici Competenti), alle Associazioni di categoria dei datori di lavoro e dei lavoratori per la promozione del miglioramento della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro anche con pareri tecnici formalizzati;
  • prevenzione delle malattie lavoro correlate e promozione di stili di vita sani negli ambienti di lavoro;
  • vigilanza e controllo sull’attività dei Medici Competenti (ricorso avverso parere MC, art. 41, comma 9, D.Lgs. 81/08);
  • coordinamento degli altri Enti preposti alla vigilanza nei luoghi di lavoro tramite l’ Organismo Provinciale di Vigilanza (OPV);
  • partecipazione al Tavolo Interassociativo Biellese;
  • ricezione e gestione di esposti e/o segnalazioni di terzi (pervenute alla Segreteria);
  • valutazioni delle notifiche presentate ai sensi art. 67 del D.Lgs 81/2008 per costruzione, ampliamento o ristrutturazione di edifici o locali da adibire a lavorazioni industriali (tramite gli sportelli unici per le attività produttive dei comuni singoli o consorziati);
  • rilascio autorizzazioni all’uso lavorativo di locali sotterranei o semisotterranei, ai sensi dell’art. 65, comma 3, del D.Lgs. 81/08.
  • Analisi dei piani di lavoro per la rimozione di materiali contenenti amianto presentate dai datori di lavoro ai sensi dell’art. 256 del D.Lgs. 81/08 ed eventuali attività di controllo nei cantieri sede dei lavori.
    Per la rimozione di materiali contenenti amianto da parte di datori di lavoro, le  notifiche ai sensi dell’art. 250 e piani di lavoro ai sensi dell’art. 256 del D.Lgs. 81/08 devono essere preventivamente prodotti allo SPreSAL; 
  • gestione delle notifiche preliminari d’inizio dei lavori nei cantieri edili ai sensi dell’art. 99 del D.lgs. 81/08 ai fini dell'attività di vigilanza regionale e nazionale. (la notifica preliminare deve essere trasmessa allo SPreSAL, prima dell’inizio dei lavori e affissa in maniera visibile presso il cantiere).

Ecco il link della sezione "Modulistica" di questo Portale Internet:

https://aslbi.piemonte.it/modulistica/

Cliccare poi sulla voce "SPRESAL" del navigatore di sinistra per aprire la pagina della relativa Modulistica con i pulsanti "visualizza" e "scarica".